fbpx
Centro di fisioterapia e riabilitazione
Dove siamo
Via Giusto De' Menabuoi 29
zona Arcella - Padova
Orari apertura
Lunedì-Venerdì 08:00-20.00
Sabato chiuso
E-mail
info@rehabilitycenter.it
Telefono
049.603611

elettroterapia analgesica

Elettroterapia antalgica, ad azione trofica ed eccitormotoria

A seconda del problema da trattare, si ricorre all'elettroterapia antalgica per eliminare il dolore, a quella ad azione trofica per migliorare la vasodilatazione e il metabolismo cellulare, o all'elettrostimolazione muscolare ad azione eccitomotrice.

L'elettroterapia viene eseguita su pazienti con diversi disturbi e dolori portati, ad esempio, da artrosi, artriti, borsiti, tendiniti, nevralgie, discopatie, traumi post-chirurgici, infiammazioni muscolari ecc. In base al tipo di corrente impiegata, possiamo riassumere gli effetti dell'elettroterapia in: analgesico (antidolorifico), eccitomotorio, termico, trofico e chimico.

L'elettroterapia usa impulsi elettrici "alternati" (elettrostimolazione) o "continui", ovvero galvanizzazione e ionoforesi (per veicolare dei farmaci per via cutanea).

A loro volta, i trattamenti in corrente alternata si suddividono in:

  • corrente alternata a bassa frequenza: utilizzo di correnti diadinamiche, elettrolipolisi e TENS
  • corrente alternata a media frequenza: utilizzo di correnti interferenziali, medie frequenze modulate.

Corrente continua (o galvanica)

La Corrente galvanica è una corrente a intensità costante impiegata in modo particolare per la ionoforesi, ovvero per la trasmissione dei farmaci sulla zona da trattare sfruttando la corrente.

Come terapia, la corrente galvanica viene usata per dilatare i capillari e migliorare la circolazione, riparare i tessuti lesi e per il trattamento del dolore. Fra le patologie, questo tipo di corrente è efficace in presenza di:

  • artrosi e artriti
  • borsiti
  • tendiniti e nevralgie
  • mialgie
  • lombosciatalgie e lombalgie
  • traumi subiti da muscoli e tendini

TENS terapia

Fra le correnti a bassa frequenza, la TENS (Transcutaneus electric nervous stimolation) viene utilizzata per il trattamento antidolorifico di molteplici patologie dolorose acute e croniche, fra le quali:

  • artrite reumatoide
  • borsiti
  • contratture muscolari
  • disturbi articolari
  • distorsioni, contusioni
  • dolori post-traumatici e conseguenze di fratture
  • fibromialgia
  • lesioni tessuti molli
  • lombalgie
  • mialgie
  • tendiniti
  • torcicollo
  • riabilitazione fisica sportiva
  • riabilitazione post-operatoria